Con 150 milioni di capi i suini sono al primo posto fra le categorie di bestiame allevate in EU, più ancora dei bovini che raggiungono circa 89 milioni di capi.  Secondo la recente indagine Eurostat quasi il 40% dei suini dell’Ue si trova in Spagna (30,1 milioni) e Germania (27,6 milioni), ma anche Francia (13,1 milioni), Danimarca (12,8 milioni), Paesi Bassi (12,3 milioni) e Polonia (11,9 milioni) hanno grandi popolazioni suinicole.  I suini sono più numerosi degli abitanti della Danimarca di oltre due a uno (215 suini per 100 abitanti nel 2016), l’unico Stato membro in cui si verifica questo caso. Tuttavia il rapporto è alto anche nei Paesi Bassi (70 suini per 100 abitanti), in Spagna (63 su 100) e in Belgio (54 su 100). I suini sono relativamente più rari in Grecia e nel Regno Unito (entrambi 7 suini per 100 abitanti) e in Bulgaria e Malta (entrambi 9 su 100).

dxmgzg7wsaa37c1